Chi Sono

| Logicerrima |

Creativa
Metodica
Logica
@

___ Idee Ricette trucchi consigli e segreti in Cucina.. ___

©2006-2017
Logicerrima
All Rights Reserved

SI!

[ Alimenti ]
- MADE in ITALY
- Dieta Mediterranea
- la Pasta
- la Pizza
- Té VERDE
- Yogurt BIANCO
- Vino ROSSO
- Frutta Secca
- Surgelati
- Biologico

[ TV ]
- La Prova del Cuoco con Antonella Clerici e le ricette di Anna Moroni, le Sfoglie della Spisni, Barzetti, Bonci, ecc.
- Cotto e Mangiato
- Benedetta Parodi

e NO!

[ Alimenti ]
- grassi Idrogenati
- fast-food
- fritti e fritture
- bibite gasate



Trova Ricetta

| DOLCE |
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»

| SALATO |
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»



© Copyright

Testi Foto Template e TUTTO creato da
LOGICERRIMA
©2006-2017
Tutti i diritti riservati
All Rights Reserved

Contenuti protetti dalla legge sul diritto d'autore n.633/1941 e successive modifiche. Vietato l'utilizzo.

Informativa Copyright
»»»





TORTA con POMODORINI
e Salsa al FORMAGGIO
d'ispirazione Spisni..
all'uso della Logicerrima



[ Torta al Pomodoro Spisni ]

Occorrente:

Utensili:
- Padella Antiaderente. Una.
- Pentola in Acciaio Inox (con fondo spesso). Una.
- Boule/bacinella. Una.
- Setaccio. Uno.
- Frusta. Una.
- Cucchiaio di Legno. Uno.
- Tagliere. Uno.
- Coltello. Uno.
- Matterello. Uno.
- Forchetta. Una.
- Tortiera a cerniera. Una.
- Carta Forno. Un foglio.
- Pellicola per alimenti. Un foglio.
- Forno caldo. 180°C.

INGREDIENTI(tortiera Ø 20cm o 22cm):
Per la Base di Pasta:
- Farina Bianca. 300g.
- Bicarbonato. Un pizzico.
- Sale. Due pizzichi.
- Latte (parzialmente scremato). 150ml.
- Panna Leggera Chef Parmalat. Un cucchiaio (rubato dal vasetto che serve per la salsa al formaggio).
Per la Farcia:
- Pomodorini rossi Ciliegino. 500g.
- Aglio. Uno spicchio.
- Basilico. Qualche foglia.
- Olio E.V. d'Oliva. Un cucchiaio (10g).
- Sale. q.b..
Per la Salsa di al formaggio:
- Burro. 10g.
- Farina Bianca. 10g.
- Latte (parzialmente scremato). 150ml.
- Panna Leggera Chef Parmalat. Un vasetto (100g - meno quel cucchiaio che va nella base di pasta) .
- Grana Padano grattugiato. 50g.
- Sale. q.b..
- Noce Moscata. Una grattata.

Procedimento :

Preparare la Pasta per la base della Torta: setacciare la Farina nella boule, aggiungere il Sale e il Bicarbonato, un cucchiaio di Panna Light e il Latte, quindi impastare rapidamente tutti gli ingredienti fino ad ottenere una palla soda e omogenea ma non molto liscia [Foto 1], sigillare la bacinella con la pellicola trasparente, e lasciar riposare la Pasta in frigo per 30 minuti.
Nel frattempo preparare la Farcia: lavare i Pomodorini e, sul tagliere con coltello, tagliarli in 4 spicchi ciascuno [2].. nella padella antiaderente scaldare un cucchiaio d'Olio con lo spicchio d'Aglio [3], appena biondo toglierlo e aggiungere in padella i Pomodorini, le foglie di Basilico e un pizzico di Sale, coprire e cucere a fuoco vivace per una decina di minuti, fino a far asciugare bene il tutto [4] (a metà cottura assaggiare e aggiungere un pizzico di zucchero antiacido se necessario)..

[ Torta al Pomodoro - ricetta passo passo ]

..approfittare di questi minuti per preparare anche la (con le quantità d'ingredienti sopra indicati! -burro, farina, latte, noce moscata, sale-), incorporare poi la Panna e il Grana grattugiato [5], e mescolare con la frusta per ben omogeneizzare la cremosa e densa Salsa al Formaggio [6] ...

Riprendere la Pasta e lavorarla col mattarello [Foto 1] fino a stenderla ad un diametro di qualche centimetro più largo della tortiera utilizzata, foderare quindi la tortiera, prima con un foglio di carta forno, poi con la pasta stessa e, coi rebbi d'una forchetta, bucherellarne il fondo [2], porre a cuocere in forno caldo 180°C per 15-20 minuti, quindi sfornare e..

[ Torta al Pomodoro e Formaggio ]

..sfornare e disporre all'interno dell'involucro di pasta la farcia di Pomodoro [3], sopra la farcia distribuire la Salsa al Formaggio [4] e ripassare in forno per altri dieci minuti, sfornare [5], sformare [6] e lasciar intiepidire prima di servire..


[ Torta salata al Pomodoro ]


Gnamm..

[ Fetta di Torta al Pomodoro ]

,))

Calcolo Kcal :
(sempre arrotondato per eccesso o trascurato se irrilevante)

Pomodori  20 kcal/100g  ( 500g = 100 kcal circa )
Farina 00  340 kcal/100g  ( 300g+10g = 1055 kcal circa )
Latte Parzialmente Scremato  47 kcal/100ml  ( 150ml+150ml = 145 kcal circa )
PANNA LEGGERA Chef PARMALAT  134 kcal/100g  ( 100g = 135 kcal circa )
Grana Padano  400 kcal/100g  ( 50g = 200 kcal circa )
Burro  760 kcal/100g  ( 10g = 80 kcal circa )
Olio Extravergine d'Oliva  900 kcal/100g  ( 10g = 90 kcal circa )
Aglio  40 kcal/100g  ( - quantità grammi/kcal trascurabile! )
Basilico  39 kcal/100g  ( - quantità grammi/kcal trascurabile! )


TOTALE Calorie di TUTTI gli ingredienti: 1805 kcal.
Peso totale del prodotto cotto: 900 grammi circa.

CALORIE a peso = 205 kcal/100g.

Diviso 4 fettone = 455 Kcal a fetta/porzione.
Diviso 6 fette = 305 Kcal a fetta/porzione.
Diviso 8 fette = 230 Kcal a fetta/porzione.


[ Torta salata al Pomodoro e Formaggio ]

Note:
Se non consumata tutta, è possibile congelare la Torta Salata, opportunamente già porzionata (le fette), e conservarla nel freezer fino a tre mesi..





CETRIOLI cotti
in Forno a MICROONDE
con salsa di KETCHUP
all'uso della Logicerrima



[ Cetrioli cotti al Microonde ]

Occorrente:

Utensili:
- Pelapatate. Uno.
- Coltello. Uno.
- Contenitore con coperchio (adatto alle Microonde). Uno.
- Scodellina/tazzina. Una.
- Forno a Microonde. 750w 10'.

INGREDIENTI(per due porzioni/persone):
- Cetrioli (anche vecchiotti/mollicci). Due o 3 ( ±400g già pelati e puliti).
- Ketchup Mato Mato Kraft. 30g.
- Acqua. Due cucchiai.
- Sale. q.b..

Procedimento :

Pelo i Cetrioli col pelapatate, li privo delle estremità e sciacquo sotto acqua corrente, quindi incido a croce per il lungo [Foto 1] e li taglio a cubetti direttamente nel contenitore adatto al forno a Microonde [2], spolvero un pizzico di Sale, copro e cuocio 5 minuti a 750w!
..nel frattempo diluisco in una scodellina il Ketchup con due cucchiai di Acqua..

[ Cetrioli al Forno Microonde ]

..dunque aggiungo il Ketchup ai Cetrioli [3], mescolo per bene, copro, e faccio girare nuovamente nel Micro, sempre a 750w, per altri 4 o 5 minutini [4]..
Lascio intiepidire qualche attimo prima di servire..

Calcolo Kcal :
(sempre arrotondato per eccesso o trascurato se irrilevante)

Cetrioli  14 kcal/100g  ( 400g = 60 kcal circa )
Ketchup MATO MATO Kraft  60 kcal/100g  ( 30g = 20 kcal circa )


TOTALE Calorie di 'tutta la sfornata': 80.

DIVISO DUE PORZIONI = 40 Kcal a porzione/persona.


[ Cetrioli cucinati al Microonde ]

Note:
Idea semplice per recuperare Cetrioli non più freschi e croccanti, quindi poco idonei ad esser consumati crudi nelle Insalate..
Ottimi come contorno ad un Hamburger/Svizzera, o a del Bollito..
ma pure unicamente accompagnati da una Fetta Biscottata integrale! ,)

Senza Microonde?
Ecco qui la piccantina versione in Padella!





Coscette di CONIGLIO
in Gremolada
all'uso della Logicerrima



[ Coniglio in Gremolada ]

Occorrente:

Utensili:
- Padella Antiaderente. Una.
- Paletta. Una.
- Tagliere. Uno.
- Mezzaluna. Una.
- Scodellina. Una.
- Carta assorbente da cucina. Qualche foglio.

INGREDIENTI(per quattro porzioni/persone):
- Alette/coscette di Coniglio. Otto da ±100g l'una.
- Olio E.V. d'Oliva. Un cucchiaio (10g).
- Aglio. Un grosso spicchio.
- Prezzemolo. Un bel mazzetto.
- Rosmarino. Un rametto.
- Succo di Limone. Due cucchiai.
- Vino Bianco. Mezzo bicchiere.
- Acqua calda. Una tazza.
- Sale. q.b..

Procedimento:

Sciacquare le alette di Coniglio e asciugarle tamponandole con carta assorbente da cucina. Ungere la capiente padella antiaderente con un filo d'Olio e sistemavi le coscette di Coniglio [Foto 1], farle rosolare e abbrustolire su ambo i lati..
dopodichè salare, bagnare col Vino Bianco [2] e lasciar evaporare..
quindi aggiungere dell'Acqua calda e cuocere coperto a calore medio per un'ora, rigirando le coscette di tanto in tanto e integrando altra Acqua calda quando necessario..

[ Cottura Coniglio - ricetta illustrata ]

..nel frattempo preparare la Gremolada: il trito di Aglio, Rosmarino, Prezzemolo e scorza di Limone, ovvero il tipico condimento dell' ..
...in mancanza di limoni in frutto e relativa scorza, preparare un trito coi restanti Aromi [3] sul tagliere con la mezzaluna, e in seguito diluirlo in una tazzina col Succo di Limone..
..a fine cottura, dieci minuti prima di spegnere la fiamma, spargere bene la Gremolada sulle alette in padella [4], lasciar dunque aromatizzare e insaporire le carni portando così a termine la cottura [5]..


[ Coniglio in Gremolada ]

Calcolo Kcal:
(sempre arrotondato per eccesso o trascurato se irrilevante)

Cosce di Coniglio  140 kcal/100g  ( 800g = 1120 kcal circa )
Olio Extravergine d'Oliva  900 kcal/100g  ( 10g = 90 kcal circa )
Vino da pasto Bianco  70 kcal/100ml  ( - l'alcol evapora nella cottura. )
Aglio  40 kcal/100g  ( - quantità grammi/kcal trascurabile! )
Prezzemolo  20 kcal/100g  ( - quantità grammi/kcal trascurabile! )
Rosmarino  96 kcal/100g  ( - quantità grammi/kcal trascurabile! )
Succo di Limone  25 kcal/100ml  ( 3 kcal/cucchiaio x 2 = 10 kcal circa )


TOTALE Calorie di 'tutta la padellata': 1220.

DIVISO QUATTRO PORZIONI = 305 Kcal a porzione/persona.


[ Coniglio arrosto in Gremolada ]

Note:
Completare il piatto con un'Insalatina e Pomodori e del Pane in tempo estivo..
altrimenti della Polenta, o un pugnetto di Riso, o Patate lesse, o...
(o una Fetta Biscottata...)





Pastasciutta CARBONARA
alla moda della Logicerrima



[ Spaghetti alla Carbonara ]

Occorrente:

Utensili:
- Pentola profonda e capiente. Una.
- Padella Antiaderente. Una.
- Scolapasta. Uno.
- Forchettone Servispaghetti. Uno.
- Cucchiaio di Legno. Uno.
- Scodella. Una.
- Frusta (o Forchetta). Una.

INGREDIENTI(per due porzioni/persone):
- Spaghetti (Pasta di Semola di grano duro). 130g.
- Pancetta Affumicata a Cubetti. 50g.
- Uova. Due.
- Sale. q.b..
- Noce Moscata. q.b..
- Grana Padano grattugiato. 20g.
- Sale Grosso. Una manciata.

Procedimento :

Riempire d'Acqua la pentola profonda e capiente, tuffare una manciata di Sale Grosso e portare a bollore (o viceversa), quindi cuocervi gli Spaghetti in otto minuti..
Intanto nella padella antiaderente far abbrustolire e soffriggere, nel proprio grasso, la Pancetta Affumicata a cubetti [Foto 1].. rompere le Uova in una scodella, salare q.b., grattugiare Noce Moscata q.b. [2] e sbattere energicamente con la forchetta (o frusta), quindi aggiungere il Grana Padano grattugiato [3], sbattere e amalgamare bene con le Uova speziate..

[ Carbonara - ricetta fotografata ]

..cotti gli Spaghetti al dente scolarli bene con lo scolapasta e saltarli in padella con la Pancetta per qualche attimo [4]. Mescolare e unirvi il composto di Uova e Grana [5], alzare il fuoco per qualche secondo facendo attenzione a non far rapprendere troppo le Uova, distrubuire il solare condimento in modo omogeneo [6]. Spegnere il fuoco. Mescolare e rimestare aiutandosi con Servispaghetti e Cucchiaio di legno, e servire.

Calcolo Kcal :
(sempre arrotondato per eccesso o trascurato se irrilevante)

Pasta di Semola di grano duro  365 kcal/100g  ( 130g = 475 kcal circa )
Pancetta Affumicata  350 kcal/100g  ( 50g = 175 kcal circa )
Uovo/Uova  80 kcal/l'Uovo(±50g)  ( 2 Uova = 160 kcal circa )
Grana Padano  400 kcal/100g  ( 20g = 80 kcal circa )


TOTALE Calorie di 'tutta la spadellata': 890.

DIVISO DUE PORZIONI = 445 Kcal a porzione/persona.


[ Spaghetti alla Carbonara ]

Da provare anche:
la mia versione di a 425 kcal a persona..
o la mia delicata con 420 calorie il piatto, così come la ed anche la saporita (sempre a 420 calorie)...
oppure la mia leggera ed aromatica a 395 calorie..
come anche la (sempre a 395 calorie la porzione)..
o la con sole 385 calorie a persona.. ,)





Spaghetti con VONGOLE
semplici e veloci
all'uso della Logicerrima



[ Spaghetti alle Vongole ]

Occorrente:

Utensili:
- Pentola profonda e capiente. Una.
- Padella Antiaderente. Una.
- Scolapasta. Uno.
- Forchettone Servispaghetti. Uno.
- Cucchiaio di Legno. Uno.

INGREDIENTI(per due porzioni/persone):
- Spaghetti (Pasta di Semola di grano duro). 150g.
- Vongole al naturale (in vasetto). 50g (sgocciolati).
- Brodo/acqua di conserva delle Vongole sgusciate. Due cucchiai.
- Olio Extravergine d'Oliva. Due cucchiai (±20g).
- Aglio in polvere. q.b. generoso.
- Peperoncino in polvere. q.b..
- Prezzemolo tritato surgelato. q.b..
- Sale. q.b..
- Sale Grosso. Una manciata.

Procedimento :

Nella pentola profonda e capiente portare a bollore abbondante acqua salata e cuocervi gli Spaghetti (8 minuti).
Mentre la pasta cuoce, sistemare nella padella antiaderente le Vongole sgusciate con un cucchiaio d'Olio, e una generosa spolverata d'Aglio in polvere e un pizzichino di Peperoncino in polvere, far insaporire e cuocere a fuoco moderato bagnando con anche due cucchiai di brodo di conserva delle Vongole al naturale.. Unire il prezzemolo tritato e aggiustare di Sale.. Scolare gli Spaghetti al dente mantenendoli piuttosto umidicci, quindi farli saltare in padella insieme alle Vongole, condire quindi uniformemente con anche un altro cucchiaio d'Olio Extravergine d'Oliva..
Impiattare e servire..


[ Spaghetti alle Vongole facile ]

Calcolo Kcal :
(sempre arrotondato per eccesso o trascurato se irrilevante)

Pasta di Semola di grano duro  365 kcal/100g  ( 150g = 550 kcal circa )
Vongole sgusciate al naturale  70 kcal/100g  ( 50g = 35 kcal circa )
Olio Extravergine d'Oliva  900 kcal/100g  ( 20g = 180 kcal circa )
Aglio  40 kcal/100g  ( - quantità grammi/kcal trascurabile! )
Peperoncino  26 kcal/100g  ( - quantità grammi/kcal trascurabile! )
Prezzemolo  20 kcal/100g  ( - quantità grammi/kcal trascurabile! )


TOTALE Calorie di 'tutta la spadellata': 765.

DIVISO DUE PORZIONI = 385 Kcal a porzione/persona.





Contatore

Visite

___ ..a Colazione col RE, a Pranzo col RICCO, a Cena col POVERO.. Ovvero COME mantenersi/tornare in forma e recuperare la linea SENZA RINUNCE! ___