Chi Sono

| Logicerrima |

Creativa
Metodica
Logica
@

___ Idee Ricette trucchi consigli e segreti in Cucina.. ___

©2006-2017
Logicerrima
All Rights Reserved

SI!

[ Alimenti ]
- MADE in ITALY
- Dieta Mediterranea
- la Pasta
- la Pizza
- Té VERDE
- Yogurt BIANCO
- Vino ROSSO
- Frutta Secca
- Surgelati
- Biologico

[ TV ]
- La Prova del Cuoco con Antonella Clerici e le ricette di Anna Moroni, le Sfoglie della Spisni, Barzetti, Bonci, ecc.
- Cotto e Mangiato
- Benedetta Parodi

e NO!

[ Alimenti ]
- grassi Idrogenati
- fast-food
- fritti e fritture
- bibite gasate



Trova Ricetta

| DOLCE |
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»

| SALATO |
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»
»



© Copyright

Testi Foto Template e TUTTO creato da
LOGICERRIMA
©2006-2017
Tutti i diritti riservati
All Rights Reserved

Contenuti protetti dalla legge sul diritto d'autore n.633/1941 e successive modifiche. Vietato l'utilizzo.

Informativa Copyright
»»»







..mostrasi

Angolino fondamentale

delle laboriose e creative Cucine(ine)

della mia Dimora..


..prolifico Angolino
altrimenti ribattezzato


REPARTO FERMENTI !



[ Reparto Fermenti ]



..ovvero come prendo 2 piccioni con una fava.. ,)

Yogurt e Lievito Naturale cullati nello stesso tepore..



[ Fermenti e Lieviti ]



Ebbene..
in giornata di Yogurt
mentre dentro la Yogurtiera (che entro un'oretta dall'accensione raggiunge la temperatura di circa 40°C, calore adatto alla fermentazione del Latte, e poi si spegne mantenendosi a temperatura) si forma lo appunto,
giusto sopra la Yogurtiera (che diviene così un'ottima fonte di blando calore di circa 30°C, temperatura ideale per la lievitazione del ) vi poggio la a lievitare dopo il rinfresco.. ,))



[ Lieviti e Fermenti ]


Nelle foto è dunque possibile ammirare

il mio operoso REPARTO FERMENTI.. ;)

con Yogurtiera a pieno carico (8 vasetti), spenta ma a temperatura stabilizzatasi da un paio d'ore o ggiùdilì (lo si deduce dalla condensa formatasi al suo interno),
e sopra posatovi il bicchiere di vetro col che, in meno di tre orette, mostra tutta la sua vitalità esplodendo in una spumeggiante lievitazione naturale.. :))

mentre per un'ottimale fermentazione dello i tempi sono più lunghi, almeno sei ore..

yeh.. ,)


 Fragola e Limone - Giveaway il Cuore in Cucina





..in mia Dimora
lo Bianco Naturale (nonchè dolcificato) è in fermento ogni settimana:
8 vasetti tassativi
da circa 90 grammi l'uno,
che completo ed integro, a colazione (ma non solo), con altre diverse e golose preparazioni (, , Crusca, Uvetta, ecc ecc)..

Spesso e volentieri, come già detto, accosto allo Yogurt naturale anche quello aromatizzato: caffè, vaniglia, amaretto, mandorla..

..così
quest'oggi,
è giunto il momento di presentare la mia preparazione dello
Yogurt aromatizzato con Zafferano !


YOGURT con ZAFFERANO
fatto in casa.. della Logicerrima


Elisir di giovinezza e linea!


[ Yogurt allo Zafferano ]


L'ispirazione per questo Yogurt tutto giallo m'è venuta leggendo un libretto dedicato allo Zafferano "L'oro nel piatto N°4", dove tra le pagine -E' sempre l'ora dello Zafferano!- si spiega sbrigativamente di mischiare in un vasetto di yogurt un po' di magica polverina oro vermiglio..
da qui l'idea:

perchè non creare direttamente in vasetto lo Yogurt di Zafferano?

Voilà..
nella solita caraffa di vetro addetta allo Yogurt unisco tre o quattro cucchiaini colmi di Yogurt Madre (bianco naturale) con una bustina di Zafferano [Foto 1], una bustina da 0,15g, e mescolo bene con una forchetta di plastica fino ad omogeneizzare il tutto di un bel colore giallo acceso [2,3]..

[ Yogurt allo Zafferano con Yogurtiera ]

..quindi diluisco questa primaria preparazione con 600ml di Latte Parzialmente Scremato UHT [4], un po' per volta e mescolando bene con la forchetta, poi verso e suddivido il futuro Yogurt in 6 vasetti singoli da sistemare nella Yogurtiera [5], alcuni (o anche il tutto direttamente in caraffa) li dolcifico con qualche goccia di dolcificante liquido..
A questo punto incoperchio la Yogurtiera [6], la aziono e lascio lavorare i fermenti tranquilli tranquilli al calduccio per 7 ore..

Esito:

Esperimento riuscito!
testato e collaudato:
lo Zafferano non intacca il lavoro dei preziosi Fermenti !
e, con o senza dolcificante, il risultato è ottimo, compatto e cremoso..


[ Joghurt compatto allo Zafferano ]


Un Elisir di giovinezza e linea in comodo formato vasetto!

[ Yoghurt allo Zafferano ]

Lievemente acidulo, rinfrescante e col gradevole aroma di Zafferano..
la preziosa spezia ricca di antiossidanti (previene l'invecchiamento) e con proprietà digestive, nonchè stimolanti del metabolismo (in aiuto alla linea).... ;))


[ Yogurt cremoso con Zafferano ]

..un bel giallo vivace..
ideale per una Prima Colazione di benessere e buonumore.. ,)

Appunti e Kcal :

Lo Zafferano apporta 271 calorie per 100 grammi,
quindi la bustina da 0,15 grammi conta meno di mezza caloria..
trascurabilissima quanto quelle del dolcificante! ,)
Il Latte Parzialmente Scremato ne conta 47 su 100ml,
quindi circa 285 su 600ml, più altre 25 di yogurt madre..
diviso 6 vasetti:
ogni vasetto di Yogurt allo Zafferano così preparato apporta circa 50-55 kcal..
:))





Spaghetti Integrali
in salsa di
ROSMARINO e Ricotta
alla moda della Logicerrima



[ Spaghetti alla Crema di Rosmarino e Ricotta ]

Occorrente:

Utensili:
- Pentola profonda e capiente. Una.
- Padella Antiaderente. Una.
- Cucchiaio di Legno. Uno.
- Tagliere. Uno.
- Mezzaluna. Una.
- Coltello Affilato. Uno.
- Scodella. Una.
- Forchetta (o Frusta). Una.
- Scolapasta. Uno.

INGREDIENTI(per due porzioni/persone):
- Spaghetti Integrali (Pasta di Semola Integrale di grano duro). 140g.
- Salsa di pomodoro Le Verdurine Mutti Parma. 20g.
- Ricotta Vaccina morbida. 100g.
- Rosmarino. Un Rametto (±5g).
- Salvia. 4 o 5 Foglie.
- Porro. 10g.
- Grana Padano. 20g.
- Olio Extra Vergine d'Oliva. Un cucchiaino (±5g).
- Sale. q.b..
- Sale Grosso. Una manciata.

Procedimento :

Riempire d'acqua la pentola profonda e capiente, tuffare una manciata di Sale Grosso e portare a bollore (o viceversa o alternativa nel Microonde).
Lavare e asciugare gli aghi di Rosmarino e le foglie di Salvia, sistemare il tutto sul tagliere [Foto 1] e farne un trito con la mezzaluna [2,3]..

[ Trito di Rosmarino e Salvia - ricetta illustrata ]

..affettare finemente anche il Porro e farlo appassire con gli altri Aromi in padella, in un filo d'Olio, per qualche attimo [4]..

..aggiungere in padella la salsa di Pomodoro diluita in mezzo mestolo d'Acqua calda salata [Foto 1] e lasciar asciugare per una decina di minuti.
Nella scodella, con la forchetta lavorare a crema la Ricotta con un pizzico di Sale e aggiungerla in padella [2], amalgamare bene col cucchiaio di legno ed omogeneizzare la Salsa [3] da tenere in caldo (e diluendo con un goccio d'acqua di cottura della pasta se necessario)..

[ Spaghetti al Rosmarino e Ricotta - ricetta passo a passo ]

Cuocere gli Spaghetti Integrali al dente nell'abbondante acqua salata (circa 8 minuti), scolare sommariamente e versare in padella, mantecare bene col condimento [4] e servire con l'immancabile spolverata di Grana Padano!

Calcolo Kcal :
(sempre arrotondato per eccesso o trascurato se irrilevante)

Pasta di Semola Integrale di grano duro  350 kcal/100g  ( 140g = 490 kcal circa )
Ricotta di Vacca  150 kcal/100g  ( 100g = 150 kcal circa )
Salsa LE VERDURINE MUTTI Parma  133 kcal/100g  ( 20g = 30 kcal circa )
Olio Extra Vergine d'Oliva  900 kcal/100g  ( 5g = 45 kcal circa )
Rosmarino  96 kcal/100g  ( 5g = 5 kcal circa )
Salvia  116 kcal/100g  ( - quantità grammi/kcal trascurabile! )
Porri  29 kcal/100g  ( - quantità grammi/kcal trascurabile! )
Grana Padano  400 kcal/100g  ( 20g = 80 kcal circa )


TOTALE Calorie di 'tutta la spadellata': 800.

DIVISO DUE PORZIONI = 400 Kcal a porzione/persona.


[ Spaghetti Integrali alla crema di Rosmarino ]





Fusilli con
salsa di CARCIOFI
e PANCETTA Dolce
all'uso della Logicerrima



[ Fusilli con Carciofi e Pancetta ]

Occorrente:

Utensili:
- Pentola profonda e capiente. Una.
- Padella Antiaderente. Una.
- Cucchiaio di Legno. Uno.
- Frullatore a immersione (o simile). Uno.
- Scolapasta. Uno.
- Contenitore con coperchio (adatto alle Microonde). Uno.
- Forno a Microonde. 750w 10'.

INGREDIENTI(per due porzioni/persone):
- Fusilli (Pasta di Semola di grano duro). 140g.
- Spicchi di Carciofi Surgelati. 200g.
- Pancetta Dolce a Cubetti. 50g.
- Grana Padano Grattugiato. 20g.
- Sale. q.b..
- Sale Grosso. Una manciata.

Procedimento :

Riempio d'acqua la pentola profonda e capiente, vi tuffo una manciata di Sale Grosso, porto a bollore (o viceversa) e vi cuocio i Fusilli.
Nel contempo lesso i Carciofi al Microonde: posti nel contenitore adatto e coperto, a 750w per 10', dopodichè li spappolo direttamente nel contenitore col Frullatore ad immersione [Foto 1] e salo q.b..
Nella padella antiaderente rosolo brevemente con un filo d'acqua i cubetti di Pancettina [2], aggiungo la salsetta di Carciofi, mischio ben bene col cucchiaio di legno (se necessario bagno moderatamente con acqua di cottura della pasta) e lascio insaporire la Salsa [3]..

[ Pasta con Salsa ai Carciofi e Pancetta ]

..cotti i Fusilli al dente nell'abbondante acqua salata (circa 12 minuti), li scolo sommariamente e li unisco in padella con la Salsa di Carciofi e Pancetta [4], mescolo e servo con generosa spolverata di Grana Padano.

Calcolo Kcal :
(sempre arrotondato per eccesso o trascurato se irrilevante)

Pasta di Semola di grano duro  365 kcal/100g  ( 140g = 515 kcal circa )
Carciofi Surgelati  21 kcal/100g  ( 200g = 45 kcal circa )
Pancetta Dolce  350 kcal/100g  ( 50g = 175 kcal circa )
Grana Padano  400 kcal/100g  ( 20g = 80 kcal circa )


TOTALE Calorie di 'tutta la spadellata': 815.

DIVISO DUE PORZIONI = 410 Kcal a porzione/persona.


[ Piatto di Fusilli in Salsa di Carciofi e Pancetta ]





Cucchiaio FONDENTE
con CREMA Pasticciera
e Banana e Cocco
all'arte della Logicerrima



[ Cucchiaio Fondente Esotico ]

..sulle orme del
ho creato un altro Ciocco Pasticcino, questa volta in versione esotica
un dolce nel cucchiaio tutto da mangiare..
sempre, golosamente, cucchiaio compreso! ,)


[ Cucchiaio di Cioccolato Fondente e Crema Pasticciera ]



[ Cioccolato con Crema e Frutta ]


Dunque..
ho già precedentemente spiegato e illustrato:

come creare il Cucchiaio di Cioccolato e..

come preparare un'ottima Crema Pasticciera vellutata, senza grumi, e con la sufficienza di un Tuorlo..

Crema che, in quest'occasione, ho lasciato addensare per qualche attimo di più sul fuoco, portandone il peso a 140 grammi (e quindi le calorie arrivano a ± 200 kcal/100g)..

Nel Cucchiaio sono sufficienti 20 grammi di Crema (fredda da frigo!) perciò con questa Pasticciera si possono guarnire fino a 7 Cucchiai di Cioccolato (da 10 grammi di cioccolato l'uno e dunque avendo a disposizione almeno 80g di Fondente per !)..

Bene..
sistemata la Crema Pasticcera nel cucchiaio..


[ Cioccolato con Crema Pasticcera ]

..vi ho poi affondato tre mezze fette/rondelle di Banana, disposte a simil-ventaglio..
e completato l'esotico con una spolverata di Cocco grattugiato ...


[ Pasticcino Esotico ]



[ Pasticcino di Cioccolato con Crema ]


Gnammm!


[ Cioccolato con Crema e Frutta ]


Appunti e Kcal :

Il Cucchiaio Esotico finito ha un peso totale di 35 grammi circa:
- 10 grammi di Cucchiaio di Cioccolato Fondente (55 kcal circa)
- 20 grammi di Crema Pasticciera (come detto sopra, in questo caso 40 kcal circa)
- 5 grammi di Banana e Cocco (non più di 5 kcal).

Le calorie totali si aggirano intorno alle 100 kcal circa.






Voilà..
il mio ennesimo Lievitato dolce..
sempre impastato a mano e seguendo la mia ormai collaudatissima ..
in quest'occasione Pasquale
trattasi chiaramente di un'altra bella e buona Colomba Mandorlata! ,)


COLOMBA Pasquale
con Glassa MANDORLATA
fatta in casa.. della Logicerrima



[ Colomba con Lievito Naturale ]



[ Glassa Mandorlata per Colomba ]



[ Colomba casalinga ]

Ebbene..
la ricettona di questa Colomba a Lievitazione Naturale
è sempre la stessa che ho già illustrato passo passo qualche mese fa per il Panettone..

..ciò che cambia in questo caso, rispetto al Panettone appunto, è soprattutto lo stampo e procedimento che mi serve per dare al lievitato la forma del
pacifico Volatile (Colomba!!).. ;))


[ Colomba con Lievito Madre ]

E dunque..
io mi arrangio col solito normalissimo stampo/tortiera a cerniera!
ma.. se per il Panettone ne uso uno più piccolo per costringere l'impasto a crescere in altezza..
per la Colomba Pasquale uso una tortiera più larga!
col diamentro di 28cm!
sempre completamente rivestita di carta stagnola..
inoltre per impedire alla pasta di lievitare in determinate direzioni, sistemo nello stampo 4 palle d'alluminio appallottolato: approssimativamente nei quattro angoli di un ipotetico quadrato disegnato all'interno dello stampo tondo! (nella foto sono indicati dai pallini rossi) e poi rivesto con carta da forno..


[ Stampo per Colomba fatto in casa ]

..a questo punto
siffatto stampo è pronto ad accogliere l'impasto..

(aperta PARENTESI)

..per la Colomba dell'anno scorso l'impasto lo avevo sistemato al centro in maniera un po' rudimentale, dopo la pirlatura, incidendolo a mo' di Colomba (con ali testa e coda) semplicemente indirizzando i tagli verso le palle/ostacoli, come si vede nella foto..


[ Colomba nello stampo ]

..e l'avevo sfornata così..


[ Colomba con Lievito Naturale ]

(chiusa PARENTESI)

Quest'anno invece mi sono evoluta!! ;)

ho quindi modellato la Colomba (un po' come ho visto fare a "La Prova del Cuoco" dal pasticciere Salvatore De Riso e un po' come ho notato esser alcune colombe industriali) così..


[ Formatura Colomba Pasquale ]

..ovvero:
prima di pirlare l'impasto lo divido in tre pezzi, uno più grosso che formerà il corpo-testa-coda della Colomba e due più piccoli per le ali (faccio pirlare i tre pezzi singolarmente e poi li metto nello stampo, foto sopra)..

così quest'anno l'ho sfornata inscì..


[ Ricetta Colomba Pasquale Mandorlata ]



[ Colomba con Lievito Madre ]

Perfetta!.. ,))

..ovviamente, perfezione ottenuta dopo averla lasciata pazientemente lievitare..
quindi glassata e decorata (senza i fiocchetti di burro!)..

[ Colomba Pasquale Mandorlata ]

..e poi infornata, cotta, sfornata e sformata sempre con tempistica e modalità indicate nella ricetta illustrata..

però..

..altro aspetto fondamentale della Colomba Pasquale, che pone un'ulteriore differenza rispetto al , è la Glassa Mandorlata e decorazione con Mandorle intere e Granella di Zucchero..


Voilà..

[ Glassa Mandorlata per Colomba ]



[ Glassa Mandorlata ]

La GLASSA MANDORLATA!

..ne ho già accennato nella ricetta, ma per una buona copertura le dosi vanno pressochè raddoppiate:
25 o 30 grammi di Mandorle pelate macinate a farina, ben mischiate ad 80 grammi di Zucchero a Velo ed Albume quanto basta per ottenere un'emulsione facilmente spalmabile ma non fluida!
e dunque, spalmata la Glassa, decoro con altri 25 o 30 grammi di Mandorle sgusciate (che sono 20 o 24 Mandorle di numero..) e 50 grammi di Granella di Zucchero..


..glassa cruda..

[ Ricetta Glassa Mandorlata ]


..e sfornata!

[ Glassa Mandorlata ]

..BuonaBuona. ;)

Appunti e Kcal :

Peso totale del prodotto cotto: 1,300 kg.

TOTALE Calorie di TUTTI gli ingredienti: 5165 kcal.

CALORIE di questa mia Colomba Mandorlata 2010 = 400 kcal/100g circa


Ciò che differisce dalla già illustrata è:
più o meno il raddoppio delle dosi di Glassa Mandorlata (20 Mandorle Pelate, 20 Mandorle sgusciate, 80g di Zucchero a velo) 50g di Granella di Zucchero, totale assenza dei 10g di fiocchetti di burro in superficie,
50 grammi di aggiunti nell'impasto coi canonici 200g d'Uvetta..

[ Colomba casalinga - fetta ]





CARCIOFI rapidi
al Limone
all'uso della Logicerrima



Occorrente:

Utensili:
- Contenitore con coperchio (adatto alle Microonde). Uno.
- Cucchiaio. Uno.
- Forno a Microonde. 750w 8'.

INGREDIENTI(per una porzione/persona):
- Spicchi di Carciofi Surgelati. 200g.
- Sale. q.b..
- Succo di Limone. Un cucchiaio.
- Acqua. Un cucchiaio.

Procedimento :

Sistemo i quarti di Carciofi surgelati nel contenitore adatto al Forno a Microonde..


[ Carciofi surgelati ]

..copro e imposto il Microonde a 750w per 8 minuti, a metà cottura/tempo aggiungo il sale q.b., un cucchiaio di Succo di Limone e mescolo la verdura (a fine cottura, se necessario, integro un cucchiaio d'acqua e faccio girare per altri 30 secondi).. pronti..


[ Carciofi veloci al Limone ]

Calcolo Kcal :
(sempre arrotondato per eccesso o trascurato se irrilevante)

Carciofi in quarti surgelati  21 kcal/100g  ( 200g = 45 kcal circa )
Succo di Limone  25 kcal/100ml  ( 3 kcal/cucchiaio = 5 kcal circa )


TOTALE Calorie MONOPORZIONE: 50 kcal.


Senza Microonde?
Ecco qui la versione in Padella!




Contatore

Visite

___ ..a Colazione col RE, a Pranzo col RICCO, a Cena col POVERO.. Ovvero COME mantenersi/tornare in forma e recuperare la linea SENZA RINUNCE! ___